COME ELIMINARE DEFINITIVAMENTE LA CELLULITE

Per contrastare la cellulite, è essenziale scoprire le cause scatenanti. La cellulite, infatti, è essenzialmente una infiammazione e va trattata su più fronti.

Per cominciare i tuoi esercizi specifici per i glutei con lo scopo di contrastare la cellulite inizia a analizzare se hai anche da buttare giù qualche kilo. In quel caso è opportuno unire agli esercizi per i glutei anche una buona alimentazione a basso contenuto di lipidi data dal tuo dottore.


Oltre agli esercizi mirati e ai trattamenti estetici non sottovalutare che ci sono anche dei massaggi che possono aituare il microcircolo a trasportare meglio i liquidi in eccesso. E poi, via libera a workout di yoga, camminate e bici all'esteso che eliminano l'accumulo nella parte bassa del nostro corpo.

Ciò che bisogna evitare, in caso di ritensione idrica, sono gli sforzi anaerobici (sollevamento pesi, scatti) che possono peggiorare il problema.


ESERCIZI PER I GLUTEI.

Un esercizio facile e decisamente efficace per aiutare a ridurre la cellulite (e funziona anche con il grasso) su glutei e parte bassa, è lo squat.

Attenzione ad eseguire l'esercizio correttamente e senza farsi male. Per fare uno squat è necessario inchinarsi dietro come per sedersi, mantenendo dorso dritto, e non superando mai con le ginocchia la punta delle scarpe.

Per avere un'efficacia anticellulite, lo squat va fatto lentamente e consapevolmente (no a movimenti bruschi). È fondamentale inoltre essere costanti per avere gli obiettivi desiderati: il ritmo ottimale è a giorni alterni.

Se vuoi vedere una challenge guarda questo: CELLULITE: TUTTI I TRUCCHI E GLI ESERCIZI PER SCONFIGGERLA:



TUTTI I TIPI DI AFFONDI.

image

Subito dopo lo Squat, l'affondo è il secondo indispensabile esercizio da provare contro la pelle a buccia d'arancia

In piedi, ci si piega a turno sulle ginocchia mantenendo la schiena totalmente dritta e le spalle basse, morbide. Durante l'esecuzione del movimento, gli addominali e i glutei sono ben contratti.

Come perl'esercizio precedente, anche l'affondo va fatto con movimenti lenti e consapevolezza. Anche in questo caso evitando accuratamente mosse veloci e movimenti bruschi.

L'esecuzione, quindi, deve apparire il più possibile "morbida".

Leggi qui il resto


IL FOAM ROLLER PER LA CELLULITE.


Se sei continuamente alla scoperta di nuovi strumenti per allenarti e distruggere la cellulite allora ti consiglio necessariamente il FOAM ROLLER, un attrezzo di schiuma da impiegare sul pavimento e che puoi ordinare nella tua palestra


Così come per gli allenamentida fare in casa, questo accessorio è in grado di lavorare sui punti critici delle ragazze che vengono colpite dalla cellulite.


Si può adoperare sulle cosce facendo passare su e giù il rullo effettuando una frizione nella zona da trattare.


In ugual maniera si può usare anche sui glutei, una volta sedutoci sopra, e facendolo scivolare sulla parte particolarmente colpita.



YOGA PER COMBATTERE GLI INESTETISTI SUL BSIDE.


Contemporaneamente ai workout, non esiste niente di meglio per combattere la cellulite che lo Yoga. Questa pratica difatti, da sempre praticata in oriente, serve specialmente a riattivare l'equilibrio del nostro corpo, spirituale ed apparente, e quindi promuovere una giusta circolazione linfatica.

Le posizioni che lavorano meglio contro la cellulite di glutei e cosce, sono quelli "capovolti". Questi ultimi, quindi, ristabiliscono la correta circolazione linfatica e riducono i ristagni di liquidi e tossine (all'origine della cellulite).


Da provare assolutamente è l'asana dell'ARATRO, che consiste dal iniziare in posizione supina fino a elevare le gambe e portarle oltre la testa. Altro asana indicato è quello del gatto, da fare dopo il saluto al sole.

Fonte

Sign In or Register to comment.